Nati il 4 Aprile

Nascere il 4 Aprile: iniziativa e perseveranza

Seguendo l’ordine crescente il 4 è il primo numero ad avere a che fare con la materia, con il mondo concreto.

L’1 è il principio maschile legato ad un’energia caotica e senza esperienza, il 2 è il principio femminile legato alla conoscenza e alla trasformazione, il 3 simboleggia perfettamente il concetto di “idea”, una forza creativa che rimane però ancora nella sfera mentale.

Tutte le tradizioni esoteriche considerano il 4 come la rappresentazione numerica del concetto di stabilità: esso è infatti associato alla figura geometrica del quadrato che, secondo molte culture, è la forma che sostiene e regola l’universo.

L’idea di confine, di limite, è alla base, dal punto di vista simbolico, del quadrato e di conseguenza del 4. Per la numerologia esoterica infatti il 4 il ruolo fondamentale di stabilire limiti e confini.

Solo attraverso l’identificazione dei confini è possibile distinguere i territori e di conseguenza proteggerli. Se si fosse sprovvisti dei concetti di limite e di confine tutto crollerebbe in un indistinto caos: solo grazie a questi fondamentali è possibile andare oltre e passare ad altre azioni sul territorio come il controllo, la protezione e la costruzione.

L’equilibrio ideale, l’assoluta simmetria, è incarnata perfettamente dal quadrato che divide ciò che sta dentro da ciò che sta fuori, allo stesso modo il 4 espone le stesse caratteristiche e peculiarità.

Le persone che hanno il 4 nella propria data di nascita hanno ben chiari i concetti di limite e confine: tendono addirittura a difendere con ferocia i propri confini e non di rado si rivelano essere possessivi e gelosi.

Questi individui molto spesso vivono la propria vita asserragliati nella loro torre di avvistamento mentre monitorano che nessun osi invadere il loro territorio.

Proprio per queste ragioni solitamente si rivelano persone autoritarie e anche dittatoriali. Per loro infatti difendere il proprio territorio è fondamentale e se non lo fanno sviluppano tutta una serie di conflitti interiori che li portano a maturare delle problematiche, anche gravi, che hanno a che fare con l’attaccamento alla materia.

La difesa dei confini è dunque, per chi ha il 4 nella data di nascita, un’esigenza profonda e una vera e propria necessità fondamentale per mantenere un corretto equilibrio psico-fisico.

Nel mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, la carta numero 4 è quella de L’imperatore. In essa troviamo una figura maschile che incarna perfettamente l’archetipo del buon padre e del buon re: l’uomo forte che si presenta con tutta la sua autorità e imponenza, serio, consapevole, responsabile e conscio dell’importanza del ruolo che ricopre.

Egli è colui che impone limiti, confini e divieti nel suo regno e ha soltanto un difetto importante: tende ad isolarsi. Le sue grandi responsabilità lo portano a svolgere ogni azione per conto proprio e così facendo diventa sempre più abile e potente, ma rimane molto spesso da solo.

Questa solitudine lo porta ad irrigidirsi, con tutte le conseguenze negative del caso.

Nel caso in cui la carta dell’Imperatore esca in una stesa si Tarocchi sarebbe opportuno tenere presente un elenco di parole e concetti che possono aiutare nella lettura dell’Arcano: razionalismo, stabilità, leadership, potere, dominio, autorità, responsabilità.

Qualora questa stessa carta si presenti nella stesa, ma in senso invertito, l’elenco di parole e concetti di riferimento sarà ben diverso: nemici, tirannide, abuso di potere, attaccamento alla materia, problemi di natura sessuale, confusione.

Le persone nate il 4 Aprile sono governate dal punto di vista planetario da Urano, un pianeta che le tradizioni astrologiche associano alla velocità nei cambiamenti d’umore e all’esplosività.

Il contemporaneo influsso di Marte, pianeta che governa il segno dell’Ariete, aggiunge all’imprevedibilità di azione di Urano una certa aggressività e violenza.

I nati il 4 Aprile

I nati il 4 di Aprile sono destinati alla lotta. Essi sono i peggiori nemici di sé stessi e molto spesso non vengono compresi dagli altri.

Per queste ragioni essi hanno bisogno di intraprendere molte iniziative e affidarsi alla perseveranza in tutto quello che fanno.

Per ottenere ciò che vogliono dovranno senza dubbio lottare: questo è un elemento imprescindibile per i nati in questo giorno. Nulla sarà regalato loro. Purtroppo questi individui faticano molto a capire sé stessi, a sentire nel profondo quello che realmente vogliono e, di conseguenza, a determinare i propri obiettivi.

Una volta che riescono a fare questo importante passo, a capirsi e a identificare ciò che realmente vogliono, sarà sufficiente loro essere perseveranti. Infatti ad essi non manca di certo l’iniziativa, ma non possono aprire mille progetti senza portarne a termine nemmeno uno.

Il loro successo dipende proprio dal sapere abbinare la loro tendenza a farsi coinvolgere nei progetti con la determinazione e la perseveranza di condurre a termine ciò che iniziano.

Le loro energie non sono illimitate e dovranno imparare a gestirsi al meglio dando spazio soltanto a ciò che davvero merita attenzione.

La Salute

I nati il 4 Aprile sono degli individui impulsivi e questo è il loro maggior nemico quando si tratta di benessere e salute: il loro carattere infatti li espone ad incidente di vario genere e a condurre una vita piuttosto stressante.

Dovrebbero infatti evitare di approfittare di tutte le loro risorse e concedersi del riposo. A tavola dovrebbero osservare una dieta ben bilanciata che metta nel loro piatto molto verdure, pochi grassi, nessun alimento o bevanda che li stimoli troppo (alcol, caffè…).

Sarebbe opportuno affiancare alla dieta attività fisiche che portino il soggetto in mezzo alla natura: camminate nei boschi, trekking, nuoto… I nati in questo giorno dovrebbero avvicinarsi quanto prima a discipline meditative che permettano loro di gestire la propria impulsività e di imparare a conoscere sé stessi.

Il Santo del giorno

Il quarto giorno, del quarto mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Sant’Isidoro di Siviglia, vescovo e dottore della chiesa vissuto tra sesto e settimo secolo e che divenne noto per le dotte opere scritte e per i vari concili che presiedette con grande capacità.

Consiglio del giorno

I nati il 4 Aprile dovrebbero sviluppare le loro capacità di concentrazione, di meditazione, di contemplazione e di fare silenzio dentro sé stessi.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?