Nati il 27 Ottobre

Nascere il 27 Ottobre: gestione e organizzazione

Il 27 seguendo con attenzione le regole della numerologia esoterica diventa un 9, in considerazione del fatto che 2+7 = 9. Il nove è un numero conclusivo, dopo il quale si torna all’1, accompagnato da uno zero.

Non è un caso che la numerologia classica si fondi proprio su base 9, ovvero dopo questo numero inizia a fare la somma delle cifre fino a ridurle ad un numero compreso appunto tra 1 e 9.

La numerologia esoterica invece utilizza un sistema di più ampio respiro che ha come base 22 numeri e che inizia a sommare le cifre solo dal ventitreesimo numero. Il 9 è dunque un numero che si è sempre riferito alle prove finali da superare, alla conclusione di un ciclo, all’esame da affrontare.

Non a caso le persone che hanno il 9 nella loro data di nascita hanno la necessità di lasciare andare le ancore del passato, liberarsi una volta per tutte dal loro bagaglio che li ha accompagnati a lungo. Una volta superata la prova, non vogliono più saperne.

Le persone con il 9 non sopportano infatti vedere il riproporsi di problemi che pensavano di aver oramai superato. Chi ha problemi con il 9 si lamenta continuamente del proprio passato e delle prove che non è riuscito a superare e non hanno mezze misure: affrontano la vita o con grande fede in Dio o lasciandosi andare alla propria emotività.

Le persone con il 9 tendono a voler affondare per bene i piedi nel fango del dolore per poter rigenerarsi, non cercano di edulcorarsi la pillola.

Nella ristretta élite degli Arcani Maggiori la nona carta è quella dell’Eremita: un vecchio saggio munito soltanto di bastone e di una lanterna per farsi luce nel cammino. Egli non è un insegnante per molti: è saggio ma può essere seguito soltanto da pochissimi discepoli poiché egli è lontano dal mondo, dalle frivolezze e dalla socialità.

Egli ha scelto di stare da solo, di fare ricerca, di non cercare consensi e di dare il frutto del suo lavoro gratuitamente a chi glielo chiede. Questo Arcano è anche un simbolo di saggezza e disciplina, di rigore e di guarigione.

Quando questa carta esce in una stesa di Tarocchi le parole chiave immediatamente collegabili ad esso sono: ricerca della giustizia e della verità, solitudine, armonia, capacità di illuminare, distacco, esperienza, fedeltà a sé stessi e ai propri principi, saggezza.

Nel caso in cui la carta si presenti nella stesa in senso invertito bisognerà però andare a ricercare il suo significato nel lato oscuro dell’Arcano: in questo caso infatti bisognerà collegare alla carta dell’Eremita concetti come la paura, l’occultamento, la corruzione, il tradimento, la preoccupazione, il dubbio, la povertà.

Dal punto di vista planetario invece i nati il 27 Ottobre sono governati da Marte, il pianeta rosso. Questa influenza è molto forte poiché Marte, come ben noto, apporta un’energia aggressiva ed intensa che qui viene raddoppiata: infatti Marte governa assieme a Plutone il segno dello Scorpione.

Ne consegue che i nati in questo giorno sentiranno un forte influsso del pianeta sviluppando così una personalità piuttosto aggressiva, dinamica, impulsiva, che verrà condita dall’effetto irresistibile e inevitabile di Plutone.

 

Trattato Pratico di Numerologia Esoterica

I nati in questo giorno

I nati il 27 Ottobre si rivelano essere personalità molto forti, dinamiche ed impulsive. Tendenzialmente sono persone fortemente passionali e inclini agli sbalzi d’umore. Proprio per questa loro natura fortemente emotiva è necessario che i nati in questo giorno prendano molto presto le briglie della loro emotività ed inizino ad indirizzarla consapevolmente, in modo da evitare disastri in ambito professionale e privato.

Se non imparano a dirigere i propri impulsi negativi possono facilmente arrivare a sviluppare un carattere molto introverso, depresso e autodistruttivo. In questi casi il pericolo è davvero molto alto visto che una volta sviluppato questo tipo di atteggiamento è difficile recuperare approcci più sani.

Qualora invece il nato in questo giorno impari presto a governare la propria emotività e ad indirizzare le proprie energie in maniera costruttiva, svilupperà un carattere solare ed estroverso che sarà di grande supporto a tutti quelli che gli stanno intorno.

Entrambe le tipologie, l’introverso e l’estroverso, sono comunque dotati di una grande capacità creativa che si affaccia molto spesso nel loro animo.

I nati in questo giorno vogliono essere delle rocce a cui gli altri possono appoggiarsi, ma in realtà nascondono fragilità enormi dentro di loro: se non imparano a riconoscerle, anche a sé stessi, potrebbero andare incontro anche ad esaurimenti nervosi.

Stiamo parlando di persone che sviluppano ben presto una sorta di dipendenza dagli altri: hanno bisogno infatti di sentire il sostegno di chi gli sta accanto e di avere molto spesso la loro approvazione.

A volte sono in grado di condizionare, talvolta anche manipolare, gli ambienti in cui vivono per fare in modo di ricevere consenso. Essi infatti sono particolarmente abili, anche con un solo sguardo, a generare cambiamenti d’umore e d’opinione negli altri.

È estremamente importante sotto questo punto di vista che i nati il 27 Ottobre sappiano riconoscere questo loro potere di condizionamento e di influenza sugli altri e lo sappiano indirizzare a finalità benefiche.

 

La Salute

I nati il 27 Ottobre essendo molto impulsivi sprecano moltissime energie emotive e poi si trovano a vivere periodi in cui si sentiranno completamente esausti. Servirà loro più tempo per riprendersi da queste esperienze, così come dalle malattie.

Per queste ragioni dovranno porre molta attenzione ai primi sintomi dei problemi: curare in anticipo permetterà loro di evitare l’aggravarsi della problematica e l’aumentare dei tempi di recupero necessari. I nati in questo giorno dovrebbero mantenersi molto attivi con una regolare disciplina fisica anche ad alta intensità.

 

Il Santo del giorno

Il ventisettesimo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Sant’Evaristo, Papa e martire del primo secolo. Egli portò avanti la chiesa di Pietro nei primi decenni, nelle catacombe, e finì i suoi giorni sotto la persecuzione di Traiano.

 

Ultimo consiglio dalla numerologia esoterica

I nati il 27 Ottobre dovrebbero concentrarsi sugli altri: ascoltarli, osservarli, sentirli, immedesimarsi in loro, usando la gentilezza e senza alcun secondo fine.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?