Nati il 15 Ottobre

Nascere il 15 Ottobre: magnetismo e provocazione

Il numero 15 è legato all’1 e al 5 e lo possiamo considerare come un numero fortemente istintivo, che si approccia agli affetti, al bello e ai piaceri della vita con la parte più incontrollabile e viscerale di sé.

Questo numero si esprime spesso attraverso la sessualità, ma è comunque connesso ad un certo magnetismo, ad un’energia forte e dirompente. Le antiche popolazioni, soprattutto Babilonesi, Sumeri e Accadi, erano convinti che il 15 fosse connesso alla dea Ishtar, che era una divinità al contempo benefica e terribile: dea della guerra e dell’amore, dell’abbondanza e delle arti, ma anche delle piogge assassine e del caos.

Infatti il 15 viene spesso associato anche al diavolo, inteso come figura ostile, seduttiva, manipolatoria, capace di rendere schiavi. Chi ha il 15 nella propria data di nascita solitamente è accompagnato da una serie di attributi che lo rendono particolarmente affascinante, pieno di charme, di magnetismo.

È possibile che queste persone si ritrovino doni particolari che li rendano in grado di influenzare gli altri, ma possono anche essere vittime di questi influssi da parte di qualcuno che li sottopone a forze ostili.

È importante ricordare che una forza non ha di per sé una connotazione positiva o negativa: è in base all’uso che si fa della forza stessa che si può considerare una polarità rispetto all’altra.

Interessante da notare come il 15 rappresenti una sorta di primo passo, di sbilanciamento del peso in avanti rispetto al 14 che simboleggiava una sorta di equilibrio: al fine di andare avanti nel percorso è necessario passare dall’equilibrio raggiunto nel 14 ad uno sbilanciamento che ci porti in avanti, e lo si fa con il 15.

Questo numero dunque contiene dunque un principio che ci parla di un estremo che porta all’evoluzione. Di uno spostamento di energie in eccesso, riuscendo però a padroneggiarle, ad osservarle senza lasciarle esplodere bilanciandole con l’altra polarità. Un vero e proprio miracolo alchemico.

Negli Arcani Maggiori la quindicesima carta è Il Diavolo, figura centrale che poggia i propri piedi su un globo ed è affiancato a due altre figure che sembrano suoi servitori. Il Diavolo ha delle ali da pipistrello, rappresenta dunque l’oscurità, l’inconscio e tutto ciò che rimane nascosto.

In qualche modo questa figura rappresenta le potenzialità istintive innate nell’uomo, che è infatti considerato dalla tradizione una “mescolanza diabolica”, e che sarebbe opportuno utilizzare per trasformare tutta la nostra energia in luce.

Questa carta dei Tarocchi all’interno di una stesa viene interpretata come un simbolo dei desideri, dell’attaccamento, di contratti, di denaro, di sessualità, di pulsioni, di emozioni forti, di passioni…

Quando questo Arcano si presente invece in senso invertito bisognerà leggerlo come un simbolo di cecità, di oscurità, di crudeltà, di debolezza, di tentazione, di manipolazione, di dipendenza o schiavitù.

Dal punto di vista planetario le persone che nascono con il 15 nella data di nascita sono governati da Venere che è anche il governatore del segno zodiacale della Bilancia.

Come noto Venere dona amore per la bellezza e per l’armonia: chi è influenzato da questo pianeta è dunque molto spesso disorientato da ciò che non è esattamente come essi desidererebbero, da ciò che non corrisponde ai loro canoni. Sensualità, bellezza e interessi sociali sono largamente profusi dal pianeta Venere nelle persone nate sotto il suo influsso.

 

I nati in questo giorno

I nati il 15 Ottobre non sono nati per ricoprire ruoli secondari: essi sono i protagonisti assoluti in ogni situazione. Almeno questo è il loro intento. Utilizzano il loro fascino magnetico per rendersi assolutamente irresistibili, fino a far pendere dalle loro labbra chi li ascolta.

Questo potere però rende i nati in questo giorno anche molto responsabili: infatti essi dovrebbero utilizzare la loro capacità di influenzare gli altri per scopi benefici senza abusare del loro potere. Non possiamo considerarli dei veri leader poiché essi sono piuttosto degli esempi da seguire, possono fungere da ispirazione per gli altri, lavorando in maniera autonoma, più che essere dei capo squadra.

Hanno bisogno di libertà di movimento, di esplorare e di scoprire grazie ad una certa autonomia, non possono sentirsi incatenati ad una struttura. Possono placare o agitare gli animi e devono stare molto attenti alla loro voglia di provocare, generando antagonismo e sentimenti negativi nei propri confronti.

In certi casi si assiste a delle personalità fortemente egocentriche, sensazionaliste, amanti del centro della scena, superficiali e dipendenti dagli altri. Ma nelle persone più evolute si riscontra una profondità diversa, meno superficiale, maggiori conoscenze e più autonomia rispetto agli alle attenzioni e alle opinioni altrui.

Senza dubbio le persone nate in questo giorno hanno bisogno di bilanciare la loro personalità spumeggiante con delle ampie fette di modestia, per equilibrarsi. Soprattutto nelle relazioni personali hanno la necessità di dare stabilità ai loro rapporti fondandoli su basi più solide e non affidandosi come sempre al loro fascino magnetico.

 

La Salute

I nati il 15 Ottobre dovrebbero concentrare la loro attenzione proprio sull’energia che li riempie: essi infatti saranno portati automaticamente a spingersi oltre, ad arrivare agli eccessi. A tavola, ad esempio, dovranno stare molto attenti all’abuso di alcol, quello di zuccheri e alle quantità dei cibi.

Sarebbe necessario dunque seguire una dieta leggera, sana, variegata, che permetta di mantenere sotto controllo gli appetiti esagerati. Anche l’attività fisica, seppure a moderate intensità, sarebbe fortemente raccomandabile, non solo per i benefici fisici, ma anche per l’aiuto che se ne può ottenere a livello psicologico.

Infatti i nati in questo giorno sono particolarmente inclini ad andare soggetti agli effetti devastanti dello stress e delle tensioni.

 

Il Santo del giorno

Il quindicesimo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Santa Teresa d’Avila, una delle figure di maggior spicco della cristianità del sedicesimo secolo. Santa Teresa è stata una vergine, dottore della Chiesa e mistica tra le più importanti di tutta la storia a noi conosciuta. I suoi stati estatici, raccontati in diverse opere, l’hanno resa celebre sia nel suo tempo che nei secoli a seguire.

 

Conclusione

I nati il 15 Ottobre dovrebbero darsi una calmata: la voglia di provocare e di partecipare ad azioni intrepide potrebbe condurli a dei disastri.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?