Nati il 21 novembre

Nascere il 21 Novembre: eleganza e sensualità

In tutti i migliori corsi di numerologia esoterica si dedica molto tempo a spiegare la simbologia molto complessa del 21, un numero assolutamente straordinario. Esso infatti rappresenta il punto di arrivo, dove governa il libero arbitrio.

Nel 21 troviamo uno stato di coscienza senza barriere ed inibizioni, in tutti gli ambiti: sessuale, amoroso, emotivo, emozionale, intellettuale. Quest’ultimo aspetto è una specie di macchina perfetta in grado di adeguarsi ai continui cambiamenti della vita.

Il 21 non ama gli schemi e non oppone alcuna resistenza ai cambiamenti. Questa sua grande elasticità lo mette nella posizione di riuscire dove gli altri numeri falliscono: la sua potenza si rivela straordinaria quando viene messa alla prova del fuoco.

Chi ha il 21 nella propria data di nascita sviluppa solitamente una personalità solida, equilibrata e molto centrata sul presente. Stiamo parlando di persone che non sopportano la privazione della libertà, il sentirsi costretti o rinchiusi.

Per questo motivo hanno bisogno di realizzarsi in tutti gli aspetti della vita evolvendo dal punto di vista psicologico, spirituale, corporale, emozionale e sessuale.

Quando questo numero entra in conflitto è perché si sente rinchiuso, impossibilitato a fare, di conseguenza si annoia, si adegua e alla fine dei conti diventa inerme e inizia a sentirsi scisso dentro di sé.

Questa divisione interiore lo porta a fare confusione tra ciò che avviene dentro di sé e ciò che invece si manifesta al di fuori: questo stato di coscienza porta ad evidenti problemi di natura psicologico-comportamentale e altera la lucidità e la capacità di concentrazione del soggetto.

Nella ristretta élite degli Arcani Maggiori la ventunesima carta è quella de Il Mondo, che è anche l’ultima del ciclo. In essa troviamo raffigurata una donna che danza nuda e che si ispira a certe rappresentazioni di divinità materne.

Nel mazzo dei Tarocchi di Marsiglia la divinità è racchiusa dentro ad una corona d’alloro che da sempre è considerato il simbolo della vittoria e del successo. Una bacchetta viene sorretta nella mano sinistra, proprio come nella carta numero 1, il Bagatto.

L’energia che proviene dagli stadi superiori dell’esistenza, attraverso le “bacchette magiche” viene incanalata e poi rilasciata nel nostro mondo. Nella mano destra essa stringe una piccola boccia che richiama un elemento femminile (mentre la bacchetta è senza dubbio da considerarsi elemento maschile).

Nei casi in cui la ventunesima carta si presenti in una stesa, nel verso diritto, bisognerà prendere in considerazione parole chiave come: realizzazione, unicità, pienezza, eroismo, approvazione, compiutezza, successo.

Quando invece questo Arcano si presenta nella stesa in senso rovesciato, le parole chiave da tenere a mente sono di tutt’altra polarità: egocentrismo, fuga, inerzia, frustrazione, fallimento, ristagno, immutabilità, prigionia.

Le persone nate il 21 Novembre sono governate da Giove, il pianeta dell’espansione e dell’ottimismo. Da notare che in questo caso Giove viene in qualche modo raddoppiato dal fatto che è anche il governatore del Sagittario e in questo momento si sta vivendo la cuspide tra Scorpione e Sagittario appunto.

Vi è infatti, per i nati in questo giorno, anche un influsso tipicamente scorpionico, che coinvolge Marte e Plutone, che dona una fonte di energia molto passionale, affascinante ed un poco fosca.

 

I nati in questo giorno

I nati il 21 di Novembre hanno in dote un senso per l’eleganza e la grazia che è assolutamente straordinario. Ciò si può esprimere in molte maniere differenti: attraverso il portamento, il linguaggio del corpo, la sensibilità estetica, la produzione di idee…

Sono particolarmente attratti da tutto ciò che è all’ultima moda, ma non disdegnano di riadattare in chiave moderna qualcosa di antico.

Il rapporto con la tradizione è per loro piuttosto complesso ed infatti non mancano di trovarsi a disagio con i genitori e con le vecchie generazioni in genere per la loro mentalità moderna e poco incline a sottomettersi alle tradizioni.

Tendenzialmente le persone nate in questo giorno, durante tutta la giovinezza tengono degli atteggiamenti molto pericolosi ed autodistruttivi, sentendosi spesso incerti e insicuri. Gli errori commessi in questa fase, come in tutte le altre, gli saranno molto utili poiché essi sanno trarre vantaggio dai propri sbagli.

Devono però stare molto attenti a non indurire il proprio carattere a seguito dei colpi della vita a cui andranno incontro con la loro condotta un poco spregiudicata.

Se così sarà si assisterà alla trasformazione del soggetto in una persona piuttosto venale o fredda e distaccata emotivamente. Ciò porterà all’amputazione della loro preziosa parte infantile, del loro lato creativo e di quella parte della personalità che li rende assolutamente speciali.

La ricerca di perfezione e successo è senza dubbio un traguardo importante, ma sarebbe opportuno evitare di sacrificare le migliori parti di sé in cambio di queste soddisfazioni. I lati vulnerabili sono anche i più ricchi e proficui.

 

La Salute

I nati il 21 Novembre possono soffrire di allergie poiché essi sono estremamente sensibili all’ambiente in cui si muovono. Hanno solitamente un’emotività piuttosto instabile con soglie di sopportazione molto basse, possono diventare dunque aggressivi o depressi quando si sentono feriti o frustrati.

L’attività fisica è particolarmente indicata per mantenersi in forma, per scaricare lo stress ed anche per vivere una certa socialità.

Una regolare vita sessuale è importante per i nati in questo giorno, anche se dovrebbero porre molta attenzione al loro apparato riproduttivo e alle più comuni problematiche che possono affliggerlo.

A tavola, i nati il 21 Novembre, dovrebbero optare per una dieta leggera, alimenti ben selezionati e una certa morigeratezza soprattutto nell’uso dell’alcol.

 

Il Santo del giorno

Il ventunesimo giorno dell’undicesimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano alla Presentazione della Beata Vergine Maria che a 3 anni venne condotta dai genitori al tempio di Gerusalemme per consacrare la figlia tanto desiderata al Signore. Qui Maria studiò per ben 11 anni.

 

Un ultimo consiglio

I nati il 21 Novembre dovrebbero capire che apparire invulnerabili non serve poi a molto se questo conduce ad un inaridimento della personalità. Sviluppare la propria parte creativa, affiancando ad essa esercizi di meditazione, porterà a evolvere la propria emotività verso stadi di maggiore compiutezza.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?