Nati il 6 Maggio

Nascere il 6 Maggio: fantasia e partecipazione

La numerologia esoterica considera il 6 come il numero dell’amore. Bisogna essere un poco più precisi su questo argomento poiché vi è molta confusione su questo tema. L’amore è da intendere in questo caso nelle sue manifestazioni più universali ed alte, non come la relazione romantica. Meglio ancora: può essere preso in considerazione anche l’amore romantico, ma sempre nei suoi aspetti più profondi e alti, meno legati alla materia.

L’amore in purezza, si potrebbe dire. Le persone che hanno il numero 6 nella loro data di nascita sono fortemente influenzate dall’amore e sentono dentro sé un bisogno impossibile da controllare di amare e di essere a loro volto amate.

Proprio questo bisogno incontrollato costituisce uno degli ostacoli maggiori allo sviluppo di queste persone, ed esse dovrebbero mirare all’amore nella sua accezione più eterea ed assoluta, puntando a forme d’amore equilibrate, altruistiche che non si aspettano nulla in cambio.

Questi individui così legati a doppio filo all’amore si fanno solitamente guidare da ciò che è bello e piacevole e, quando seguono bellezza, piacere e amore, solitamente non sbagliano.

I problemi nascono quando essi entrano in conflitto con il 6 che li porta ad avere una relazione sbagliata con l’amore e con le scelte. Infatti le persone con il 6 quando non seguono amore e bellezza, provano ad orientare le loro scelte con la mente, con la logica, e finiscono in situazioni che non gli appartengono.

Proprio per evitare questi scenari essi dovrebbero liberarsi di gelosia, invidia e tutti i sentimenti negativi che abbassano la concezione dell’amore, che la rendono troppo materiale.

Il problema principale è infatti che le persone che hanno il 6 nella data di nascita si fanno guidare dal loro desiderio imperioso d’amore e finiscono per diventare dipendenti da questo sentimento, ciò li conduce, per paura di essere rifiutati, anche ad amputare parti di sé stessi pur di rendersi gradevoli e “meritevoli” di essere amati.

Sono pronti a tutto, ad assecondare qualunque desiderio dell’altro, ad ignorare le proprie esigenze profonde, pur di essere amati e poter a loro volto amare. Risulta dunque chiaro che queste persone hanno bisogno di purificare il loro concetto d’amore, di innalzare i loro obiettivi, di rendere quel sentimento meno animalesco e più alto, raffinato, puro, se vogliono raggiungere l’evoluzione personale.

Anche perché il cuore è l’unico strumento che permette loro di orientarsi correttamente nella vita: quando entrano nella sfera mentale essi infatti diventano come pesci fuor d’acqua.

Nel mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, la carta numero 6 è quella dell’Innamorato che in alcuni mazzi viene chiamata anche Gli Amanti.

Nella rappresentazione classica di questo Arcano viene raffigurato un Cupido, in alto, nell’atto di scoccare uno dei suoi celebri dardi d’amore, mentre sotto alla divinità troviamo un giovane affiancato da due donne.

Questa carta è collegata al racconto mitologico di Ercole di ritorno dalle sue fatiche, quando l’eroe si trovo di fronte ad una scelta: come utilizzare la propria forza? Le due donne che indicano al giovane ognuna una direzione diversa, rappresentano una il vizio e l’altra la virtù.

Il giovane si trova di fronte ad una scelta determinante, ed è interessante notare come l’Arcano dell’Amore sia anche l’Arcano della Scelta.

Quando la carta de L’Innamorato si presenta all’interno di una stesa di Tarocchi è consigliabile prendere a riferimento un elenco di parole e concetti che permetterà di approfondire la lettura dell’Arcano in questione: essere amati, amare, scelta, sentimenti, conflitto, ambito emozionale, unione.

Nel caso in cui questa stessa carta si presenti nella stesa, ma in senso rovesciato, sarebbe opportuno considerare un elenco di parole e concetti molto diverso: fallimento, separazione, disputa, frustrazione.

Le persone nate il 6 Maggio sono governate dal punto di vista planetario da Venere, il pianeta che l’astrologia collega direttamente alla bellezza, all’amore e ad una forte capacità d’attrazione.

I nati in questo giorno ricevono un doppio influsso da Venere poiché esso è anche il governatore del segno del Toro, dando così origine ad una personalità capace di suscitare grande ammirazione, fortemente magnetica e molto legata all’interazione sociale.

I nati il 6 Maggio

I nati il 6 Maggio sono molto legati al mondo dell’inconscio, della fantasia e dell’immaginazione. Questa loro predisposizione naturale si può manifestare sostanzialmente in due modi: con una grande capacità di immedesimarsi negli altri o andando ad incarnare le fantasie degli altri.

I primi molto spesso diventano buoni insegnanti, guide, persone che si rivelano estremamente utili agli altri, che sanno consigliarli e accompagnarli nel loro percorso.

Nel caso in cui essi vogliano invece incarnare le fantasie altrui si assiste a personalità molto incentrate sull’andare a scovare le fantasie più recondite delle persone, sul cercare i sogni più reconditi e dargli spazio.

In questo modo si espongono a dei rischi dovuti al grande potere che l’immaginazione detiene: chi ha questo dono dovrebbe affiancarlo alla saggezza poiché è materia molto delicata. In entrambi i casi è comunque evidente il ruolo portante della fantasia e della loro completa partecipazione alla vita altrui.

La Salute

I nati il 6 di Maggio hanno l’abitudine di giocare con il fuoco, per così dire. Manovrando le fantasie e le spinte inconsce stanno infatti gestendo pulsioni più grandi di loro e spesso sviluppano stress emotivi di grande entità.

Pensano di comprendere in maniera lucida e disincantata le problematiche psicologiche più diffuse negli altri, ma spesso finiscono per svilupparle a loro volta.

A tavola dovrebbero conservare un certo rigore optando prevalentemente per cibi freschi e di buona qualità, soprattutto verdure. Per quanto riguarda le attività fisiche sono particolarmente raccomandabili quelle che li mettono in contatto con la natura e con i propri sentimenti: passeggiate nei boschi, nuoto, tai-chi, meditazione, yoga, trekking…

Il Santo del giorno

Il sesto giorno, del quinto mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Pietro Nolasco, noto per aver fondato l’Ordine di Santa Maria della Mercede per la redenzione degli schiavi.

Consiglio del giorno

I nati il 6 Maggio dovrebbero imparare a prendere il controllo delle proprie emozioni e a conoscere meglio sé stessi, in profondità.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?