Nati il 30 Maggio

Nascere il 30 Maggio: rapidità e libertà

Il 30 è considerato dalla numerologia esoterica come un 3, in virtù del fatto che questa disciplina, per tutti i numeri maggiori di 22, prevede che vengano sommate le cifre da cui essi sono composti: ne consegue che 3+0 = 3.

Il numero 3 non ha certo bisogno di introduzioni per sottolinearne l’importanza in ogni tradizione e ambito. Esso rappresenta una sorta di elemento nuovo nella numerazione: se infatti l’1 rappresenta il principio maschile e il 2 quello femminile, il 3 è un qualcosa di nuovo che sembra quasi pronto per distaccarsi dal mondo sottile ed entrare nella sfera materiale.

Il 3 può essere visto come un eccesso di energia che trabocca, un flusso che era già presente in luce nell’1 che si è poi trasformato nel 2 e che adesso risplende in tutta la sua potenza creativa.

Da questo punto di vista sembra ridondante rilevare come l’unione dell’1 al 2, attraverso la somma, porti proprio al 3: ciò ha condotto molti studiosi di numerologia ad utilizzare la metafora del padre, 1, che si unisce alla madre, 2, per generare il figlio, il 3.

L’energia contenuta in questo numero però non è di tipo infantile, ma piuttosto adolescenziale: è infatti potente ma difficile da gestire. Il 3 opera attraverso la mente, la comunicazione, la creatività.

Da osservare che le potenzialità dal punto di vista comunicativo portano ad uno strano paradosso: le persone che hanno il 3 nella loro data di nascita molto spesso non sono in grado di esprimere ciò che sentono nelle loro profondità, la loro natura più vera.

Ciò si spiega abbastanza agevolmente se si considera che il 3 incarna perfettamente dal punto di vista simbolico il concetto di “idea”. Esso è dunque quasi pronto ad entrare nella sfera materiale, ma non del tutto, allo stato in cui è rimane comunque una creazione mentale.

Allo stesso modo la loro comunicazione è ancora troppo connessa alla sfera mentale e fatica a raggiungere il mondo concreto. Se si impegnano, coloro che hanno il 3 nella data di nascita, potranno sviluppare le loro capacità comunicative iniziando ad attingere anche alle loro profondità, ma ci vorrà tempo, impegno e pazienza.

Tornando da analizzare il numero in sé è da notare come l’1, il principio maschile, sia dotato di tutti gli strumenti ma non abbia alcuna conoscenza, il 2, principio femminile, sia invece la rappresentazione della capacità di trasformazione, della conoscenza e della concezione, ed il 3 sia il frutto di questo processo: l’idea concepita, la creazione mentale.

Nel mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, la carta numero 3 è quella dell’Imperatrice, una delle figure più interessanti di tutto il mazzo.

Essa sembra irradiare intelligenza, splendore e creatività tutt’intorno e incarna perfettamente l’archetipo della Dea Madre, tipico di tutte le tradizioni antiche, con l’aggiunta di alcuni attributi di Venere che la rendono più seduttiva.

Nei Tarocchi di Marsiglia la rappresentazione dell’Imperatrice assume una postura che ricorda da vicino quella di una partoriente e nulla sembra più azzeccato: essa infatti è una figura che porta alla luce, che manifesta una conoscenza, che trasforma, che genera e guarda al futuro.

Quando la carta de L’Imperatrice si presenta in una stesa di Tarocchi sarebbe opportuno prendere in considerazione una serie di parole e concetti che permette di approfondire il significato dell’Arcano in questione: potere, abbondanza, fecondità, determinazione, creatività, seduzione, forza.

Nel caso in cui invece questa stessa carta si presenti nella stesa, ma in senso rovesciato, l’elenco di parole e concetti da prendere a riferimento sarebbe ben diverso: dubbio, ignoranza, prostituta, risoluzione negli affari, luce, verità, amante.

Le persone nate il 30 Maggio sono governate dal punto di vista planetario da Giove, il colosso del Sistema Solare che la tradizione astrologica associa alla fiducia, all’ottimismo e all’espansione.

Il contemporaneo influsso di Mercurio, pianeta che governa il segno zodiacale dei Gemelli, dona ai nati in questo giorno un grande amore per la libertà e una certa tendenza al nervosismo.

I nati il 30 Maggio

I nati il 30 Maggio sono individui piuttosto interessanti e singolari: essi amano tutto ciò che li rende indipendenti e liberi e questo costituisce sia il loro lato positivo che quello negativo.

Il loro bisogno di libertà è assoluto, difficilmente essi possono sopportare le routine della vita a lungo e la voglia di cambiare, improvvisamente e radicalmente, è sempre fortissima.

Stiamo parlando dunque di persone dotate di una rapidità straordinaria di pensiero e che anche se vogliono essere affidabili, faticano a portare troppo alla lunga un impegno.

Anche sul lavoro danno il meglio di sé se nella loro professione vi è un ampio margine di libertà, come nelle iniziative individuali o nello sviluppo di idee personali.

Essi si attirano molto spesso antagonismi proprio per la loro rapidità nel cambiare pensiero, posizione e nell’essere fondamentalmente instabili: è da considerare però che solitamente non cambiano per convenienza, ma per natura.

La Salute

I nati il 30 di Maggio hanno un sistema nervoso iperattivo. Sono sempre sovraccarichi da questo punto di vista ed è importante che essi imparino a gestire i loro nervi in maniera naturale, senza utilizzare farmaci o droghe di alcun genere.

Tutte le discipline meditative che permettano loro di prendere maggiore controllo sulla loro mente e nuove consapevolezze, sono particolarmente raccomandate.

Solitamente la loro costituzione è forte e sana, ma è necessario che imparino a riconoscere i segnali che vengono inviati loro dal corpo, altrimenti finiranno per sviluppare problematiche anche serie di salute.

A tavola dovrebbero optare per una dieta semplice, leggera, essenziale, ma molto varia in modo da non farli entrare in conflitto con delle routine.

Il Santo del giorno

Il trentesimo giorno, del quinto mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Santa Giovanna d’Arco, una delle più celebri figure femminili di tutta la storia della Cristianità. Vissuta nel quindicesimo secolo, Giovanna d’Arco, Vergine, combatté contro i nemici per poi essere arsa ingiustamente sul rogo.

Consiglio del giorno

I nati il 30 Maggio dovrebbero concentrarsi maggiormente su quello che fanno ed evitare le distrazioni e la troppa leggerezza.

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?