Nascere il 24 Marzo: semplicità e complessità

Il 24 è considerato dalla numerologia esoterica alla stregua di un 6, poiché questa disciplina dal 22 in avanti inizia a sommare le cifre che compongono il numero interessato fino a ridurlo all’intervallo compreso tra 1 e 22 appunto. Ne consegue che 2+4 = 6.

Quest’ultimo numero è da considerarsi come il simbolo dell’amore, per la numerologia esoterica. È necessario fin da subito fare un poco di chiarezza sul termine “amore”, poiché esiste molta confusione in proposito: il 6 allude all’amore nelle sue manifestazioni più alte e universali.

Ciò ha spesso poco a che fare con l’utilizzo della parola “amore” che si fa quotidianamente, soprattutto in ambito romantico e sensuale. Le persone che hanno il 6 nella propria data di nascita vengono prese da un’incontrollabile voglia di amare e di essere amate e se questo da una parte è un pregio, da un’altra parte è un enorme difetto.

Come è stato accennato infatti essi dovrebbero mirare a forme di amore più alte, altruistiche, equilibrate che non si aspettano di avere dei ritorni dal loro sentimento.

Stiamo parlando dunque di una forma d’amore pura, senza dipendenze, ma il problema per queste persone è che spesso entrano in conflitto con il 6. Essi hanno nella bellezza, nel piacere e nell’amore i loro punti cardinali: quando si muovono nella vita seguendo questi punti difficilmente sbagliano.

Se invece entrano in conflitto con il 6 tenderanno a prendere come riferimento altro e finiranno per trovarsi in situazioni in cui non vogliono stare.

Per questo chi nasce con il 6 deve raffinare il proprio amore, eliminando la gelosia, l’invidia e tutti i sentimenti negativi, e cercando di elevare quel sentimento al massimo grado.

Altrimenti il loro desiderio d’amore li porterà a sviluppare forme di dipendenza dall’amore stesso, e non di rado essi saranno pronti ad amputare parti della propria personalità pur di rendersi graditi e meritevoli di essere amati dagli altri. Il rifiuto per loro sarebbe troppo drammatico, preferiscono assecondare i desideri altrui andando a soffocare le proprie esigenze profonde.

Proprio per questa loro tendenza è importante che le persone con il 6 nella data di nascita innalzino il loro amore, lo rendano più puro e meno materiale, così da liberarsi dalle basse tentazioni e dagli istinti più animaleschi.

Inoltre queste persone dovrebbero sempre ricordarsi di seguire il cuore, e tutti i suoi suggerimenti, poiché quando entrano nella sfera mentale non sono nel loro habitat naturale e, di conseguenza, attraverso il ragionamento esclusivamente logico, finiscono spesso nel prendere decisioni completamente errate.

Tra gli Arcani Maggiori del mazzo dei Tarocchi la carta numero 6 è quella dell’Innamorato che in alcuni mazzi viene chiamata Gli Amanti.

Questo Arcano è solitamente rappresentato da una scena che richiama alla leggenda di Ercole: in essa infatti troviamo Cupido, in alto, pronto a scoccare una freccia, mentre sotto di lui troviamo un giovane affiancato da due donne.

Ognuna delle donne sembra voler condurre con sé il giovane, in una certa direzione. Nel mito di Ercole infatti l’eroe, una volta terminate le sue fatiche, fu costretto a scegliere su come usare la propria forza.

In questa rappresentazione una donna rappresenta il vizio e l’altra la virtù: il giovane è costretto a scegliere quale direzione intraprendere. Amore e Scelta sono indissolubilmente legati in questo Arcano.

Qualora la carta de L’Innamorato si presenti in una stesa di Tarocchi sarebbe consigliabile prendere a riferimento alcune parole e concetti che permetteranno di eseguire una lettura più approfondita dell’Arcano: sentimenti, essere amati, conflitto, scelta, ambito emozionale, amare, unione.

Nel caso in cui questa stessa carta dovesse uscire nella stesa, ma in senso rovesciato, le parole e i concetti di riferimento dovrebbero essere molto diversi: fallimento, frustrazione, disputa, separazione.

Le persone nate il 24 Marzo sono governate dal punto di vista planetario da Venere, un pianeta che tutte le più antiche discipline astrologiche hanno associato all’amore, all’attrazione e alla bellezza.

Questo influsso dona loro una certa sensibilità per tutto ciò che è armonico, ma l’influsso contemporaneo di Marte, pianeta che governa il segno dell’Ariete, apporta un lato aggressivo che favorisce l’attrazione sessuale, ma anche una vita sentimentale piuttosto tormentata.

 

I nati il 24 Marzo

I nati il 24 di Marzo sono tendenzialmente persone dirette, franche, senza troppi fronzoli, ed hanno un approccio semplice.

Quando si trovano di fronte ad una scelta o ad un problema optano per soluzioni non troppo aggrovigliate: non sono per i bizantinismi, ma per la franchezza e per la semplicità.

Ma il loro destino è piuttosto dispettoso: si troveranno di fronte sempre a problemi più complessi, quasi come in una sfida di intelligenza che propone continuamente un rompicapo più complesso dell’altro.

Dovranno dunque diventare molto abili nel trasformare ciò che è complesso in qualcosa di semplice.

I nati in questo giorno hanno un approccio alla vita piuttosto infantile, nel senso che si comportano in maniera molto aperta, con un certo entusiasmo, una grande affettuosità e la voglia di essere sempre stupiti in positivo.

Molto spesso quindi soffrono terribilmente per le delusioni che naturalmente sono propensi ad incontrare nel mondo esterno.

La Salute

I nati il 24 Marzo sono persone estremamente sensibili ed emotive quindi la loro condizione emotiva e psicologica risulta oltremodo importante al fine di garantirsi una buona salute.

Dovrebbero, per quanto possibile, garantirsi una certa armoniosità nell’ambiente che li circonda. A tavola dovrebbero porre molta attenzione sugli eccessi di zuccheri, di grassi e bevande eccitanti come il caffè e gli alcolici in genere.

Cibi freschi e naturali, con molte verdure, sono senza dubbio gli elementi che sarebbero da preferire.

L’esercizio fisico è raccomandato soprattutto se eseguito ad intensità non alte e con una certa regolarità.

Il Santo del giorno

Il ventiquattresimo giorno, del terzo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Santa Caterina di Svezia, figlia di Santa Brigida, vissuta nel quattordicesimo secolo fu costretta alle nozze, ma non rinunciò mai alla sua verginità e a condurre una vita pia.

Consiglio del giorno

I nati il 24 Marzo dovrebbero tenersi lontano dai guai cercando di mantenere nella propria vita una certa armonia.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?