Nati il 15 Gennaio

Nascere il 15 Gennaio: eroismo e idealismo

Secondo la numerologia esoterica il 15 è da considerare un numero legato alle forze viscerali, ovvero a quelle forze che non sono totalmente sotto il controllo umano.

Le persone che hanno il 15 nella loro data di nascita infatti evidenziano fin da subito una personalità estremamente istintiva, che si lascia volentieri andare e guidare da forze che solitamente li conducono ai cosiddetti piaceri della vita.

Il 15 infatti si esprime al suo meglio con la sessualità, poiché esso rappresenta una forza sensuale, magnetica, dirompente.

Le più antiche testimonianze storiche legate a tradizioni come quelle sumere, babilonesi e accadiche testimoniano che il 15 era considerato un’espressione della dea Ishtar, che era la divinità della guerra e dell’amore, del caos e dell’abbondanza.

Una forza dunque con una dualità evidente: da una parte il piacere intenso e dall’altra la ferocia. Non a caso le persone che hanno il 15 nella loro data di nascita sono dotate di charme, fascino e magnetismo, tutti attributi che rendono difficile agli altri non sentirsene immediatamente attratti.

Questo potere consente loro di influenzare le vite altrui e, curiosamente, si fanno influenzare con relativa facilità da chi dimostra capacità d’attrazione simili alle loro. Tendenzialmente si lasciano “magnetizzare” da individui particolarmente ostili che li espongono a pericoli o a condotte distruttive.

In questo caso è bene precisare che non sono le forze ad essere negative o positive, ma l’uso che si fa di quella forza: questo concetto è espresso perfettamente dagli attributi, ad esempio, di Ishtar, di cui abbiamo parlato poco sopra, che è la divinità dell’amore ma anche della guerra.

L’energia è una, l’uso che se ne fa può essere differente. Se il 14 era il numero dell’equilibrio, il 15 è il numero del primo passo in avanti, della rottura della stasi per muoversi oltre, per la progressione.

Esso è dunque un numero proiettato in avanti, che guarda all’evoluzione, che traduce l’eccesso energetico in azione, in spostamento. Si deve guardare al 15 dunque come ad un numero che indirizza la sua energia ad un cambio di prospettiva, ad un passo in avanti.

Tra gli Arcani Maggiori la carta numero 15 è quella de Il Diavolo, che è senza dubbio, secondo la gran parte delle tradizioni, la figura magnetica per eccellenza. Nella carta vediamo questa figura che con le zampe si appoggia d un globo e viene affiancato da due servitori.

Le sue ali hanno la forma di quelle di un pipistrello, ed è immediatamente chiaro il suo legame con tutto ciò che è oscuro. Questa carta è associata all’inconscio e a tutte le potenzialità innate nell’uomo che sono però legate agli istinti.

Queste forze devono essere ben equilibrate al fine di usarne la spinta per emergere verso la luce evitando di annegare nella tenebra.

Quando la carta de Il Diavolo si presenta in una stesa di Tarocchi è necessario prendere in esame alcuni concetti di riferimento e parole chiave per interpretarla correttamente: desideri, sessualità, pulsioni, emozioni forti, attaccamento, magnetismo, denaro, contratti.

Qualora Il Diavolo si presenti nella stesa in senso rovesciato si dovrà andare ad interpretarlo attraverso parole e concetti molto differenti: cecità, oscurità, manipolazione, crudeltà, debolezza, schiavitù, tentazione, dipendenza.

Le persone nate il 15 Gennaio sono governate, dal punto di vista planetario, da Venere che è riconosciuto dalla tradizione esoterica come il pianeta dell’amore, della bellezza e dell’armonia.

La combinazione di questo influsso con quello di Saturno, pianeta che domina il segno del Capricorno, dà origine a un’emotività piuttosto complessa che presenta problemi e frustrazioni nelle relazioni interpersonali.

 

I nati in questo giorno

I nati il 15 di Gennaio sono inesorabilmente attirati, prima o dopo nella loro vita, dall’eroismo. Esso è infatti un tema che non è assolutamente evitabile nella loro esistenza.

Questo coraggio andrà a costituire un elemento di fondo che li accompagnerà per tutta la vita e che darà loro una base solida su cui costruire la loro personalità.

Molto spesso le persone nate in questo giorno ignorano la loro attitudine eroica, fino a che il destino non li chiama a compiere un’impresa.

A questo punto essi, dopo essersi accorti delle loro capacità, non si faranno prendere troppo dalle ambizioni e condurranno una vita modesta, ma consapevole della loro forza interiore.

Il tema dell’eroismo è presente in loro anche da bambini poiché essi adorano le figure eroiche, di fantasia o reali. Il loro passaggio dall’ammirazione a trasformarsi essi stessi in eroi costituisce nella loro vita una specie di rito di iniziazione che di solito avviene prima dei 30 anni.

Solo dopo quell’esperienza essi cominceranno davvero a crescere e a svilupparsi al massimo delle loro potenzialità. Il loro idealismo è evidente in ogni loro azione e si lasciano spesso guidare da figure di riferimento che gli danno la giusta ispirazione e che gli permettono di conoscere sé stessi.

Da adolescenti sono pronti a battersi contro ogni slealtà, ogni ingiustizia, ogni oppressione o intolleranza che incontrino nella loro strada. Non importa se il loro atteggiamento sembra amichevole e arrendevole, dentro di loro c’è un guerriero.

 

La Salute

I nati il 15 Gennaio rivelano spesso dei problemi legati alla gestione dei propri sensi: possono infatti abbandonarcisi troppo o al contrario viverli con troppa rigidità.

Esempio perfetto di questo problema è quello del cibo: questi individui possono concedersi fin troppo ai piaceri della tavola o, al contrario, mostrare molta riluttanza verso il cibo.

Solitamente le persone nate in questo giorno trovano un certo equilibrio nel rapporto con il cibo se imparano a cucinare. Dovrebbero inoltre dedicarsi agli sport, soprattutto quelli a squadre.

Lo sport infatti è per loro un ottimo sistema per mantenersi in forma e per rimanere attaccati ad una dimensione sociale che farà loro solo un gran bene.

 

Il Santo del giorno

Il quindicesimo giorno, del primo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Mauro, abate vissuto nel sesto secolo e che è stato discepolo diretto di San Benedetto.

 

Un ultimo consiglio

I nati il 15 Gennaio dovrebbero assicurarsi che il loro atto eroico abbia come orizzonte un obiettivo che meriti il loro impegno.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?