Nati il 3 Settembre

Nascere il 3 Settembre: fuori dagli schemi

Il terzo giorno del nono mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a San Gregorio Magno, Papa e Dottore della Chiesa vissuto nel sesto secolo d.C.

San Gregorio Magno è senza dubbio una delle pagine più brillanti della storia della Chiesa cattolica: egli ha infatti scritto molte opere di rilievo e ha dato un esempio di virtù insostituibile. In tempi molto difficili per la Chiesa di San Gregorio riuscì a convertire definitivamente al cristianesimo popoli che si stavano formando come il regno dei Goti, i Longobardi e i popoli anglosassoni. I suoi scritti hanno fatto storia, hanno dato la luce ai popoli ed erano tra le pagine più lette anche dai meno eruditi. Egli combatté il bizantinismo e ritardò con la sua azione lo scisma greco. Il suo papato è stato senza dubbio uno dei più alti esempi di governo della Chiesa.

 

I nati il 3 settembre sono piene di sorprese non perché si nascondano, ma perché sono gli altri a fraintendere la loro natura e, spesso, a sottovalutare il loro potenziale. Le persone nate in questo giorno, molto spesso, sono costrette a ricoprire ruoli che non sono esattamente ciò che essi vorrebbero per sé stessi. Essi infatti hanno diversi talenti, ma spesso sono presi in considerazione solo per uno di essi: un caso classico è quello delle donne nate il 3 settembre che esprimono una bellezza fisica notevole che va a nascondere le altre grandi qualità della persona.

Seppure diano l’impressione di persone miti e giudiziose non amano farsi sfruttare e possono diventare anche particolarmente duri in queste occasioni. Essi sono dotati di una corazza d’acciaio che gli permette di proteggere se stessi da chi vuole sfruttarli e da chi cerca di adularli. Chi li scambia per persone fragili si sbaglia di grosso: sono gentili, ma anche corretti, dignitosi, e indipendenti.

Spesso i nati in questo giorno utilizzano la loro grande capacità di immaginazione in ambito lavorativo e si possono rivelare persone fortemente in anticipo sui tempi: devono dunque mostrare pazienza per chi non è dotato delle stesse capacità visionarie. Non cercano riconoscimenti a breve termine e credono fortemente nel loro lavoro, tuttavia amano essere accettati dagli altri anche se tendono a non spiegare perfettamente i loro obiettivi e i loro progetti.

Essendo persone che rompono gli schemi sono attratti dall’azione e dalle dispute: sono infatti dei “ribelli” contro lo status quo nell’ambito in cui devono operare. Il loro ottimismo e la loro irascibilità devono però essere tenuti sempre a bada se vogliono ottenere risultati. Nei rapporti sentimentali e di amicizia essi puntano molto sulla loro resistenza andando così a dare un’impressione di sé sbagliata: possono infatti sembrare persone che non si curano abbastanza dei propri affetti.

Sempre a causa della loro “resistenza” tendono a rimandare troppo ciò che andrebbe risolto in tempi brevi: la loro indulgenza può davvero creargli grossi problemi in questo particolare ambito. Essi dovrebbero infatti aprirsi maggiormente agli altri superando le loro paure, mostrandosi al mondo per quello che sono, con diplomazia e fermezza, evitando di rimandare continuamente il momento dell’azione.

In nati il 3 settembre dovrebbero mettere a disposizione degli altri le loro grandi capacità, il loro senso dell’onore e della giustizia, la loro intensità, il loro talento per aiutare chi ne ha davvero bisogno.

 

Numeri, Pianeti e Tarocchi

I nati il 3 Settembre sono governati evidentemente dal numero 3, e dal punto di vista planetario da Giove. Le persone che hanno il numero tre nel loro destino amano essere indipendenti e cercano comunque di raggiungere sempre il vertice nel proprio settore. Non lasciano che l’ambizione gli accechi, ma senza dubbio puntano sempre molto in alto. I nati il 3 settembre devono semplicemente evitare di lasciarsi convincere a ricoprire ruoli che non sentono loro. La visione ottimistica ed espansiva che dona loro Giove è estremamente importante ed in combinazione con Mercurio, pianeta che governa il segno zodiacale della Vergine, ottengono un grande senso della dignità e dell’onore.

La terza carta dei tarocchi, negli Arcani Maggiori, è L’Imperatrice che siede sul suo trono con lo scettro nella mano sinistra e nella destra uno scudo con un’aquila. L’Imperatrice è il simbolo della donna perfetta, dell’intelligenza creativa, della carica femminile, di sogni che si trasformano in realtà. Questa carta è molto legata anche alla materia, alla trasformazione materiale delle speranze ed aspirazioni. Essa è infatti un modello di stabilità e dal punto di vista dei significati rappresenta la grazia, la raffinatezza e l’amore incondizionato. Nel lato oscuro di questo Arcano troviamo il perfezionismo, inteso come intolleranza dell’imperfezione, la vanità e l’affettazione.

 

La Salute

Chi nasce il 3 Settembre può andare soggetto ad un problema molto comune: la pigrizia. L’inattività infatti può essere deleteria per i nati in questo giorno: la loro tendenza alla sedentarietà può generare una serie infinita di problematiche di salute: diabete, malattie cardiovascolari ed altri disturbi. Dal punto di vista dell’alimentazione essi devono tenere sott’occhio il consumo di grassi e di zuccheri che potrebbero portarli a condizioni di obesità.

L’inserimento di esercizio fisico è da considerare assolutamente indispensabile per i nati il 3 settembre: coloro che sono maggiormente portati dallo sport devono ricordarsi dell’importanza del riposo all’interno di un programma di allenamento; mentre coloro che tendono alla sedentarietà dovrebbero scegliere un’attività fisica da fare con costanza che gli consenta di mantenere solido il proprio stato di benessere psicofisico. Da eliminare assolutamente il consumo di tabacco ed alcol.

In nati in questo giorno, per godere di buona salute, devono prendere le distanze dalla loro tendenza ad accontentare gli altri pur di essere accettati o amanti: la loro indipendenza, a tutti i livelli, costituisce uno dei mattoni fondamentali della loro salute psichica. Sviluppare dunque autostima e un’immagine positiva di sé stessi è quindi fondamentale per queste persone.

 

Conclusione

I nati il 3 settembre devono imporsi di fare davvero ciò che sentono di voler fare e di non interpretare dei ruoli che non sentono loro. Sviluppare la fiducia in se stessi deve essere il primo comandamento di queste persone, senza paura di sbagliare, senza più nascondersi.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?