Nati il 26 Agosto

Nascere il 26 Agosto: supporto e collaborazione

Il giorno 26 dell’ottavo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Sant’Alessandro di Bergamo, martire vissuto nel terzo secolo d.C.

Alessandro è stato l’amatissimo patrono della città di Bergamo a lui infatti è dedicata la cattedrale della città. Ma oltre a dominare la scena della città alta di Bergamo sono dedicate a Sant’Alessandro anche due chiese della città bassa: Santa Alessandro in Colonna e Santa Alessandro della Croce.

La leggenda narra che Alessandro facesse parte dei soldati cristiani della Legione Tebana guidata da Massimiano Cesare il quale prima di attaccare battaglia, non lontano dal lago di Lemano, voleva che si compissero dei sacrifici propiziatori agli dei.

A quel che si racconta i soldati cristiani si rifiutarono di eseguire l’ordine: il comandante perciò di gravi rappresaglie componenti del suo esercito, ma nessuno di loro cedette. Un soldato su 10 della legione venne colpito con il gladio, ma nonostante tutto i cristiani rimasero fedeli al proprio credo. Una decimazione dopo l’altra portò ad annientare tutta la legione.

Anche Sant’Alessandro avrebbe fatto parte di questa legione ma non sarebbe morto durante le decimazioni ma, secondo la leggenda, egli morì a Bergamo dopo aver evitato per ben due volte in carcere e avere spezzato gli idoli davanti a Massimiano Cesare.

 

I nati il 26 agosto sono portati in particolare per il lavoro di gruppo, sono degli ottimi gregari che preferiscono perseguire un obiettivo comune assieme ad altri. Essi, molto spesso, si sentono collegati dal punto di vista emotivo a un individuo che ha più potere o una maggiore estroversione.

Se il loro ego si accontenterà del ruolo da gregario, importante supporto per qualcuno, potrebbero arrivare a sentirsi felici e completamente appagati, ma nel caso in cui volessero ottenere dei riconoscimenti al proprio valore potrebbero incontrare molte difficoltà.

I nati in questo giorno che lavorano in piena autonomia possono diventare individui solitari e piuttosto isolati, ma se superano la loro tendenza alla autocommiserazione possono ottenere grandi successi grazie alla loro caparbietà e alla loro volontà di ferro.

Queste persone si rivelano essere degli ottimi genitori a patto che non riversino sui figli le proprie frustrazioni e che invece sappiano sostenerli nell’organizzazione della vita. Molto spesso essi costituiscono segreto del successo dei gruppi di lavoro: infatti i nati in questo giorno sembrano trarre soddisfazione a rimanere nell’anonimato. Ciò gli consente di evitare l’autocommiserazione per la mancanza di attenzioni e a vivere la anonimato come una libertà. Tendenzialmente i nati il 26 agosto si rivelano una risorsa inestimabile per gruppi di lavoro e per le famiglie: un vero e proprio motore trainante che fa avanzare tutti. Ciò nonostante è possibile che i nati in questo giorno in età già avanzata possano decidere di cambiare strada, di dedicarsi maggiormente a se stessi, di sospendere le azioni disinteressate. Ciò potrebbe portare un po’ di scompiglio negli ambienti in cui essi si muovono abitualmente, poiché si riveleranno come persone del tutto nuove.

 

Numeri, Pianeti e Tarocchi

I nati il 26 Agosto sono governati dal numero 8, poiché 2+6 = 8. Dal punto di vista planetario subiscono l’influsso di Saturno, infatti questo pianeta inculca loro un forte senso di responsabilità e una tendenza alla cautela, alla percezione dei limiti e ad un certo fatalismo. Anche per questo l’inclinazione del nati il 26 agosto a svolgere il ruolo di gregario e di sostegno per gli altri, ne risulta particolarmente rafforzata.

Le persone che sono governate dal numero otto tendenzialmente approcciano alla loro vita con estrema cura e ne progettano il percorso lentamente con molta attenzione: sia per la carriera che per l’aspetto finanziario. I nati in questo giorno sono fondamentalmente persone di buon cuore, ma Mercurio, che influenza il segno della Vergine, combinato con Saturno dona loro un aspetto distaccato e freddo.

 

Per quanto riguarda i tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, nel mazzo dei Rider Waite l’ottava carta è quella de La Forza, detta anche del Coraggio. Questa carta nella iconografia classica rappresenta una regina dai modi estremamente dolci e tiene a bada un leone infuriato. Questa figura simboleggia ovviamente la capacità di tenere a freno tutte le energie incontrollate e ribelli sia dal punto di vista morale che da quello fisico. Da sfigati positivi attribuiti a questa carta sono da menzionare senz’altro il carisma e la determinazione al successo, mentre il lato oscuro della carta della Forza è legato al cattivo utilizzo del potere e al compiacimento di sé.

 

La Salute

Chi nasce il 26 Agosto deve porre molta attenzione ai segnali che il proprio corpo di, essi infatti tendono a prendersi un po’ troppo tempo per prendere decisioni a proposito della propria salute. Il loro carattere li porta a fare lunghe valutazioni anche nei casi in cui sarebbe bene evitare di perdere tempo e di rivolgersi immediatamente ad un medico. In nati in questo giorno infatti sono più portati e pronti ad intervenire nella salute familiare amici piuttosto che nella loro. Avrebbero bisogno di avere accanto una persona come loro, ovvero che sappia essere di supporto e segnalargli l’insorgere di sintomi sospetti. I nati il 26 agosto tendenzialmente sono persone che seguono senza alcuna difficoltà dei ritmi di vita sani: essi seguono un’alimentazione variegata e piuttosto leggera, danno il giusto peso ai ritmi del sonno che sanno apprezzare i benefici di una moderata attività fisica.

In nati in questo giorno dovrebbero ampliare un po’ i propri orizzonti soprattutto in cucina andando a sperimentare nuove ricette, nuovi sapori, nuove esperienze. Ciò li porterebbe anche ad ampliare le proprie vedute sulla percezione generale della loro salute e del loro benessere psicofisico. Le novità fanno estremamente bene ai nati in questo giorno.

 

Conclusione

I nati il 26 agosto dovrebbero sviluppare la loro personalità senza tentare costantemente troppo accomodante, troppo passivi. Infatti quando rimangono troppo rinunciatari finiscono per reprimere molte loro emozioni e questo li danneggia a volte irrimediabilmente. Essi devono imparare a lottare anche per se stessi per i propri diritti per le proprie opinioni. Non dovrebbero continuare a vivere attraverso il riflesso altrui: ogni tanto è necessario prendere il comando in proprio.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?