Nati il 24 Ottobre

Nascere il 24 Ottobre: dettagli e dogmi

Il 24, nella numerologia esoterica, viene ricondotto al 6 in quanto 2+4 = 6. Questo numero è particolarmente contrassegnato dall’amore, quello più universale. Le persone che hanno il 6 sentono in loro il forte bisogno dell’amore, di essere amate e di amare.

Ma essi dovrebbero per prima cosa imparare ad amare in maniera altruistica ed equilibrata, senza richiedere nulla, senza diventare il genitore dell’altro. Insomma, amare in purezza. Chi ha il 6 nella propria data di nascita è solitamente particolarmente sensibile al bello e al piacevole, e sono questi i punti cardinali che guidano la loro vita.

Seguendo l’amore, la bellezza ed il piacere, solitamente chi è guidato dal 6 finisce sempre per fare la cosa giusta. Il 6 è un numero che può entrare molto spesso in conflitto soprattutto se non si riesce ad orientare correttamente le proprie scelte: devono infatti liberarsi dalle gelosie, dalle invidie, amando senza cercare di indirizzare l’altro, senza cercare di condizionare i rapporti.

Questo difficile rapporto con l’amore e con le scelte li conduce molto spesso a sviluppare una difficoltà ad esprimere i propri sentimenti più profondi e ad eliminare parti di sé stesso perché le considerano poche gradite a chi gli sta intorno: essi hanno fondamentalmente paura di essere abbandonati e vivono per assecondare i desideri altrui pur di ricevere amore.

Ecco perché chi ha il 6 nella propria data di nascita dovrebbe scegliere davvero con il cuore, affidandosi ad un amore più alto e meno materiale, per ottenere i massimi risultati. Quando entra in gioco la mente per il 6 iniziano i problemi.

La sesta carta degli Arcani Maggiori è quella dell’Innamorato, anche detta Gli Amanti. Nella carta è rappresentato un ragazzo con due donne e sopra di loro c’è Cupido pronto a scoccare una sua freccia.

Secondo la tradizione questa carta è legata al mito di Ercole: l’eroe greco infatti dopo aver superato molte fatiche comincia a chiedersi che uso fare della sua proverbiale forza e mentre medita su questa faccenda gli compaiono davanti due donne.

Una di loro rappresenta la virtù e l’altra il vizio, entrambe lo invitano, in direzioni opposte. Ecco dunque che questa carta rappresenta l’Arcano della scelta. Quando L’Innamorato si presenta in una stesa di Tarocchi va interpretato infatti come un richiamo alla scelta, all’amare e all’essere amati, al conflitto, all’unione, all’ambito emozionale e sentimentale.

Nel caso in cui questo Arcano si presenti in senso invertito bisognerà interpretarlo considerandolo in conflitto: si dovrà dunque leggerlo come un simbolo di frustrazione, di fallimento, di separazione e di disputa.

Venere è il pianeta che governa i nati il 24 Ottobre e ciò li conduce a buttarsi a capofitto in tutte le relazioni romantiche, nelle esperienze sessuali e nei rapporti eccitanti di tutti i generi.

Questo aspetto è ulteriormente rafforzato dal fatto che astrologicamente parlando siamo in un momento di cuspide tra la Bilancia e lo Scorpione, che sono governati rispettivamente da Venere e Plutone, il che fa sì che i nati in questo giorno siano spessi condizionati fortemente dal tema dell’amore in ogni suo aspetto.

 

I nati in questo giorno

Trattato Pratico di Numerologia Esoterica 3 GifI nati il 24 Ottobre sono attirati fortemente dalle scoperte importanti e dalla cura, quasi maniacale, per i dettagli. Le persone nate in questo giorno sono tutto tranne che fredde e vivono di entusiasmi che li fanno esporre molto spesso.

Rivelano sé stessi e le proprie scoperte con sincero entusiasmo, ma non sono da considerare come degli esibizionisti. Amano il loro lavoro e sono particolarmente elettrizzati dal lato tecnico.

Sono dotati inoltre di grande magnetismo che li porta a fare interessare a sé e alle proprie attività tutti quelli che gli ruotano attorno. Mostrano solitamente una forte personalità seppure contraddistinta da un certo dogmatismo che li porta ad avere idee fin troppo chiare su tutto e ad esprimere opinioni su tutto. Spesso utilizzano anche il silenzio per comunicare in maniera inequivocabile.

La loro naturale tendenza al perfezionismo li porta naturalmente ad eccellere sul lavoro così come sullo svolgere il ruolo di genitore. Il loro amore per la perfezione è più che altro una conseguenza del loro odio per tutto ciò che risulta falso, simulato e raffazzonato.

I nati il 24 Ottobre non sono persone facili: chi gli vive accanto fatica a comprendere la loro dedizione totale alla loro professione e potrebbero interpretarla come un rifiuto personale. Non è così.

Qualora un nato in questo giorno perda la testa totalmente per una persona, farà diventare quest’ultima il centro della sua vita trascurando tutti gli altri aspetti della stessa.

Dovrebbero però imparare a prendere la vita con maggiore leggerezza e non pretendere ossessivamente dagli altri degli standard di perfezione troppo alti: questo atteggiamento infatti può allontanare molte persone.

Per fare passi avanti dal punto di vista dell’evoluzione personale, i nati in questo giorno dovranno tenere a bada la gelosia e la possessività, orientando i loro interessi anche verso una sfera più elevata, spirituale, ed evitando di concentrarsi troppo sul mondo tangibile.

 

La Salute

I nati il 24 Ottobre sono da considerarsi come dei generatori di stress: per sé stessi e per gli altri. Avrebbero bisogno di programmare con una certa regolarità vacanze e momenti di svago, poiché una buona salute mentale è assolutamente necessaria anche per ottenere risultati decorosi nei propri propositi.

Possono sviluppare forme di dipendenza dal lavoro, dal sesso e dall’amore.

Amando molto la tavola e i suoi piaceri dovrebbero prendere in seria considerazione di svolgere con costanza un certo esercizio fisico, sia ad alta che a bassa intensità, che si rivelerà estremamente utile anche ad allontanare i sintomi dello stress.

 

Il Santo del giorno

Il ventiquattresimo giorno del decimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano a Sant’Antonio Maria Claret, vescovo del diciannovesimo secolo diede inizio alla nuova Congregazione dei Missionari, Figli dell’Immacolato Cuore di Maria, e più tardi fondò a Barcellona una tipografia che stampò tra l’altro 50 edizioni in catalano e 69 in spagnolo, tutte di 10 o di 15 mila copie, della «Via retta e sicura per andare al cielo», libro di pietà scritto dal Santo stesso.

 

Conclusione

I nati il 24 Ottobre dovrebbero lasciare che le cose vadano come devono andare, senza cercare, inutilmente tra l’altro, di tenere il controllo su tutto.

 

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

 

Trattato Pratico di Numerologia Esoterica 1 Gif

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?