Nascere il 25 luglio

Nascere il 26 Luglio: intuizione e dominio

Il giorno 26 del settimo mese dell’anno è dedicato nel calendario cristiano ai Santi Anna e Gioacchino, i genitori della Vergine Maria e di conseguenza i nonni materni del Salvatore Gesù Cristo.

 

Sia Anna che Gioacchino discendevano dalla nobile stirpe di David, ma la loro unione non generava alcun figlio. Anna pregava ogni giorno al fine di riuscire a concepire un figlio, ad avere questa consolazione ed era pronto a consacrarlo completamente a Dio.

 

In età oramai avanzata scese un angelo e annunciò: «Anna, il Signore ha ascoltato la tua preghiera e tu concepirai e partorirai e si parlerà della tua prole in tutto il mondo»

 

Quando Maria aveva ancora 3 anni, Anna e Gioacchino, soffrendo, adempirono al loro dovere e condussero la figlia al Tempio affidandola alle mani di Dio. Il disegno della Provvidenza doveva essere compiuto.

 

La missione di Anna e Gioacchino era arrivata a termine ed Anna morì a Gerusalemme, tra le braccia della sua figlia benedetta, attorno ai 69 anni d’età.

 

I nati il 26 Luglio hanno un dono enorme: un’autorità indiscutibile, una personalità dominante. Si badi che questo tipo di atteggiamento oltre ad essere del tutto naturale non è dovuto alla prestanza fisica o alla forza finanziaria o comunque materiale.

 

Il loro dominio si fonda sulla innata capacità dei nati in questo giorno di incarnare le verità della propria epoca, di riuscire a trasformare queste in pensieri ed azioni.

 

Hanno una percezione lucida della realtà e quando esprimono un’opinione essa è fortemente radicata all’esperienza e ciò li porta ad essere particolarmente ammirati. In certi casi possono essere considerati anche dei profeti poiché essi portano con sé un messaggio per tutti quelli che vivono nella loro stessa epoca.

 

A quelli che vivono a stretto contatto con loro, i nati in questo giorno potrebbero sembrare un poco fissati, monotematici, poiché fanno convergere ogni loro sforzo nel loro campo. Non lasciano spazio ad altro.

 

Non è raro che essi riescano ad assurgere a posizioni di comando, in famiglia, nei gruppi e anche nella società, perché riescono ad incarnare i simboli della loro epoca, del costume o del pensiero di quel momento storico.

 

Uno dei problemi dei nati in questo giorno è che possono farsi assorbire totalmente dal loro ruolo e finire con il trascurare il loro lato emotivo più profondo rimanendo dunque un po’ incompleti dal punto di vista personale. Potrebbero anche dover scegliere di “ritirarsi” dal loro ruolo per dedicarsi maggiormente ad evolvere la propria personalità.

 

La loro natura mista ad una sicurezza invidiabile in tutto ciò che fanno li porteranno ad occupare posizioni anche di antagonismo allo status quo, alle strutture conservatrici. Non a caso si rivelano attirati dalle situazioni difficili e pericolose, nelle quali non indietreggiano di un millimetro.

 

Tendenzialmente si esprimono in maniera diretta, anche a rischio di risultare un poco rudi, poiché per loro è più importante la verità contenuta nel loro messaggio che i sentimenti di chi li ascolta.

 

Ma tra i nati il 26 Luglio, solo chi sarà capace di evolvere, aggiungendo alla loro equazione interiore anche l’empatia, la partecipazione e l’arte del coinvolgimento, potranno sviluppare al massimo le loro doti straordinarie.

 

Numeri, Pianeti e Tarocchi

2+6 = 8, ne consegue che i nati il 26 Luglio sono influenzati dal numero 8 oltre che dal pianeta Saturno. Proprio quest’ultimo, in ottica planetaria, porta con sé un forte senso di responsabilità e una tendenza verso il fatalismo, la percezione dei limiti e la cautela. Si può dunque osservare una certa coerenza tra le tendenze naturali dei nati in questo giorno con l’influenza di Saturno che non è dunque ostile nei loro confronti.

 

Dal punto di vista della numerologia, l’8 si rivela dominante in soggetti che possono avere anche una forte propensione all’emotività, ma sembreranno sempre molto controllati, freddi, e distaccati. Chi è dominato dall’8 saprà costruire la propria carriera con molta attenzione, ma anche con lentezza, raggiungendo gli obiettivi in maniera graduale, ma solida.

 

La presenza di Saturno, collegato con il Sole che governa il segno del Leone, crea un quadro piuttosto contrastante che genera individui che si comportano con sicurezza, forse anche un poco smargiassi, ma che in realtà sono piuttosto insicuri. Hanno grande intensità d’animo, ma vi è una certa fragilità nella fiducia in loro stessi tra chi ha l’8 nel proprio destino.

 

Nel mazzo dei tarocchi Rider Waite, l’ottava carta del mazzo dei Tarocchi, tra gli Arcani Maggiori, è La Forza che tradizionalmente viene rappresentata da una donna dal fare sereno e sicuro che doma un leone che sembra particolarmente infuriato. Alcuni sostengono che la Forza sia la traduzione del Mago in ottica femminile, comunque sia è del tutto evidente che questa carta simboleggia la capacità di tenere a freno le energie più ribelli con la forza sia morale che fisica.

 

Tra le caratteristiche maggiormente positive di questa carta troviamo senza dubbio il carisma e la determinazione che possono condurre al successo, mentre tra i significati negativi troviamo il cattivo uso del potere e anche una tendenza all’autocompiacimento.

 

La Salute

Chi nasce il 26 Luglio deve mantenersi in forze poiché la loro dinamicità, se non correttamente supportata, li porterebbe ad un certo logoramento. Nonostante i loro ritmi di vita alti dovranno quindi prendere in seria considerazione sia l’alimentazione che la necessità di un corretto riposo.

 

Il sesso è molto importante per i nati in questo giorno: sia gli uomini che le donne hanno bisogno di questo tipo di attività nel loro quotidiano per stare davvero bene dal punto di vista fisico-mentale.

 

La loro dieta ideale dovrebbe essere ricca di verdure e povera di carni a cui dovrebbero affiancare una moderata attività fisica. Per i nati in questo giorno è assolutamente importante, per apprezzare il benessere mentale, instaurare rapporti d’affetto e confidenza con amici fidati.

 

Conclusione

I nati il 26 Luglio hanno bisogno di rallentare un poco e di mollare di tanto in tanto la corsa sostenuta sulla collina del proprio ego. Dovrebbero lasciare che anche gli altri possano occuparsi di loro. Essi tendono a sentirsi estremamente importanti nell’ottica generale, dimenticando che il loro ruolo è solo una piccola parte del progetto complessivo.

 

Clicca qui per vedere tutti i giorni di nascita

Lascia un commento

Scopri di più da Numerologia Esoterica

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading

Hai bisogno di aiuto?